Tunnel di Monte Benedetto: follia degli sprechi

Mentre per l’area della stazione l’amministrazione non sa che pesci pigliare

I Verdi chiedono un consiglio comunale straordinario.
Realizzare subito il parcheggio di attestamento, le piste ciclabili e i percorsi pedonali.

I Verdi hanno chiesto un consiglio comunale straordinario per discutere i progetti relativi alla sistemazione dell’area alla Stazione in vista dell’imminente apertura dello svincolo.
Dalbosco: “ Per il garage in caverna il sindaco si è fatto in quattro ottenendo un bel flop. Che impegni le sue energie e quelle dell’amministrazione per le cose concrete e non per i sogni futuri! Non è la prima volta che sollecitiamo l’amministrazione a svegliarsi dal suo torpore ma non ci stancheremo di tornare sul tema. Le cifre rese note la settimana scorsa (260 milioni per l’opera complessiva di 3 chilometri di strada) sono da irresponsabili in un momento di tagli e sacrifici!
Il sindaco deve rendersi conto che il tunnel, o circonvallazione nordovest, slitta nel tempo a causa dei costi e delle difficoltà tecniche e che forse non verrà mai realizzato. È assolutamente irresponsabile continuare ad aggrapparsi al tunnel e al garage in caverna rimanendo immobili invece sulle cose che andrebbero fatte subito. Il parcheggio di attestamento innanzitutto. Come può il sindaco continuare ad accontentarsi di un „ne stiamo parlando con la Provincia“? Come può dire che „si sta verificando se sarà possibile realizzare una pista ciclabile“ lungo via IV Novembre quando essa era sempre data per sicura? Come può non avere ancora messo mano alle rotonde? Ai percorsi pedonali? Come può abbandonare un quartiere all’invasione del traffico conseguente all’apertura dello svincolo?“

Di fronte allo slittamento dei tempi i Verdi chiedono una svolta decisa e l’immediato finanziamento con conseguente progettazione e realizzazione del parcheggio di attestamento, della pista ciclabile, dei percorsi pedonali, delle rotonde. Chiedono inoltre che si accantoni il progetto del garage in caverna in quanto sperpero di denaro pubblico (soldi già spesi per lo studio di fattibilità, soldi per la progettazione di massima dell’incrocio in tunnel e molti milioni da spendere per la realizzazione degli accessi). Per il garage in caverna il sindaco si è fatto in quattro ottenendo un bel flop. Che impegni le sue energie e quelle dell’amministrazione per le cose concrete e non per i sogni futuri.

Advertisements

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden /  Ändern )

Google+ Foto

Du kommentierst mit Deinem Google+-Konto. Abmelden /  Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden /  Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden /  Ändern )

Verbinde mit %s